Commenti recenti

Archivi

Categorie

Data

09 Nov 2021
Expired!

Ora

5:00 pm - 8:00 pm

Spazi di Cura e Covid-19. Specificità territoriali e diseguaglianze sociali.

L’evento muove dal testo curato da G. Nuvolati e S. Spanu ” Manifesto dei Sociologi e delle Sociologhe dell’Ambiente e del Territorio sulle città e aree naturali del dopo Covid-19″ pubblicato nel 2020, per discutere sulla specificità di alcuni territori nel rispondere alla fase pandemica dal punto di vista sanitario. Oltre ad alcuni autori del testo, intervengono giovani esponenti di associazioni dell’area urbana rendese-cosentina che sono stati parte attiva durante le criticità emerse nella fase più accesa della pandemia. Il fine è di raccogliere, riguardo al tema dell’emergenza sanitaria, le prospettive degli studiosi che intervengono con le visioni ed azioni di giovani realtà del territorio calabrese.

SCARICA LA LOCANDINA

Indirizzo
Biblioteca Civica – Piazza Santo Sergio – 87036 Quattromiglia di Rende (CS)

Ateneo/i coinvolto/i
Università della Calabria, Arcavacata di Rende

Dipartimento/i coinvolto/i
Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali

Docente referente/organizzatore dell’iniziativa
Gilda Catalano, Professoressa Associata in SPS/10

Destinatari dell’iniziativa
Cittadinanza dell’area rendese-cosentina, studenti-esse delle scuole superiori, università, realtà associative che lavorano sul territorio calabrese.

Altri soggetti/istituzioni coinvolti
77S8

The event is finished.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.